Essere soci – una scelta consapevole

Essere soci del Laboratorio di Educazione al Dialogo, significa condividere i valori che cerchiamo di trasmettere attraverso tutte le nostre proposte, promuovendo la crescita della comunità a partire dal singolo.

Significa riconoscere l’importanza ed il valore della propria esperienza personale e di quella dell’altro come qualcosa che, se condiviso, arricchisce entrambi. Significa credere che sia possibile avere fiducia nell’altro, nella possibilità di incontrarsi e comprendersi, ma altresì non sottovalutarne la complessità e la delicatezza.

Significa sviluppare pian piano la consapevolezza dell’importanza di partire da sé, di conoscersi, di ascoltarsi. Di dare fiducia soprattutto a se stessi. Di darsi tempo.

Essere soci significa appartenere ad una piccola comunità che condivide questi ed altri valori, una comunità in crescita ed in cambiamento, che continua a mettersi in gioco per migliorarsi e portare benessere benessere nella propria vita.

Essere soci  significa avere la possibilità di rimanere in contatto con questa comunità e poter prendere parte alla vita dell’associazione. Significa poter portare il proprio contributo ed il proprio punto di vista.

Intorno a Villa S. Ignazio gravita una comunità più ampia, diffusa non solo in Trentino ma in tutto il Nord Italia. Una comunità che porta nel cuore le esperienze fatte in questo luogo con la nostra associazione, le persone incontrate, il clima sperimentato ed il desiderio di riuscire a potare un po’ di queste esperienze nel proprio piccolo mondo.

Molti si tengono in contatto con noi attraverso Fractio Panis, il giornalino della Fondazione edito dalla Cooperativa Villa S. Ignazio a cui anche noi contribuiamo, altri hanno scelto di rimanere in contatto con noi tramite la nostra newsletter, altri ancora fanno il possibile per tornare periodicamente in questo luogo speciale in occasione di alcune delle attività da noi proposte, o di portare qui altre iniziative, ma tutti, anche coloro che ci pensano e basta, fanno parte della nostra piccola comunità. Perchè il senso di appartenenza è qualcosa che si coltiva nel cuore.

Una delle cose più belle che spesso ci capita è reincontrare qualche vecchio socio, magari di quelli che hanno visto nascere il Laboratorio di Educazione al Dialogo negli anni ’80 e che hanno contribuito al suo sviluppo, che tornano, come se tornassero a casa dopo tanto tempo, con grande emozione, alla ricerca di qualche vecchio compagno di viaggio ma lieti anche di scoprire il susseguirsi delle vicende e conoscere le persone nuove che contribuiscono ora a portare avanti questo progetto.

  • Durata

    La quota associativa va rinnovata ogni anno solare.

  • Sede associazione

    i nostri uffici si trovano nella veranda ovest di Villa S. Ignazio, in Via delle Laste 22 – Trento

  • iscriviti

    led@vsi.it

2017-03-21-09-33-42-725x544
puzzle-1020419_960_720