Le parole del dono

Il dono delle parole

Un incontro tra amici e volontari per riflettere e ripartire

“Il dono, la gratuità costituisce il fondamento dell’economia dei legami…un’economia fatta di volontariato, di lavoro domestico, di cooperazione, di educazione e di crescita, di condivisione e di cura”

Il LED ha tra i suoi scopi quello di diffondere l’Approccio Centrato sulla Persona che si basa sulla convinzione che in ognuno vi sia una positiva spinta organismica tendente alla crescita e all’autorealizzazione (Rogers 1978). Tuttavia in questo diffuso clima di paura e diffidenza nei confronti dell’altro e di tutto ciò che rappresenta la diversità di razza, di credo religioso, di convinzione politica e di stile di vita, sembra che non vi siano più parole per affermare con forza ciò che il mondo dell’impegno civico e del volontariato vive con passione ogni giorno.

Antonio ci guiderà ad assaporare i gusti delle sue ultime ricerche etimologiche e filosofiche per recuperare i significati più profondi delle parole che danno sapore al nostro esistere.

Parole che molte volte usiamo senza comprenderne del tutto il valore. Parole da diffondere per una cultura di rispetto dell’uomo e dell’ambiente.

Seguirà un rinfresco a buffet

La partecipazione è gratuita ed aperta a tutti,

è gradita la segnalazione della propria presenza all’indirizzo mail: led@vsi.it

  • Data e Ora

    Martedì 28 maggio 2019

    ore 18.00

    seguirà rinfresco

  • Sede corso

    Villa S. Ignazio, Via delle Laste 22 – Trento

  • Info vitto e alloggio

    0461 238720

Formatori

formatori

Antonio Zulato

Docente di filosofia e maestro dell’arte dell’autobiografia

Approfondisci

Il dono e la gratuità

In collaborazione con
 
VSI logo
Nuova immagine (10)